You need Flash player 8+ and JavaScript enabled to view this video.

Giardino botanico alpino Chanousia

Il Giardino Botanico Alpino Chanousia, al Colle del Piccolo San Bernardo, 8.000 mq a 2170 metri, è uno dei più antichi giardini d'Europa, ospita 800 specie e dispone di un piccolo museo. Qui si possono ammirare i tipici ambienti naturali alpini, come le rupi silicee, la prateria alpina, i macereti.
Fu l’abate Pierre Chanoux, nel 1897, rettore dell'ospizio dell'Ordine Mauriziano al Colle, ad avviare la coltivazione di alcune specie alpine perché la gente potesse ammirarle e riconoscerle. Un progetto che si è mantenuto vivo nel tempo: nel Giardino Botanico Chanousia si osservano le rupi silicee, con primule, sassifraghe e il bellissimo Lichene geografico, così chiamato perché le chiazze giallo-verde contornate da una linea nera che forma sulle rocce, ricordano l'aspetto di antiche carte geografiche; il macereto siliceo, con le sue piante a cuscinetto, come il Pan di marmotta e la Sassigrafa a foglie opposte; le rupi calcaree con le specie amanti del calcare e il maceretocalcareo con l’Adonide dei Pirenei, l’Alisso montaninoe il Camedrio alpino. Ampie zone sono state lasciate a prateria alpina naturale con il Trifoglio alpino, la Genziana di Koch, la Genziana porporina, l'Arnica montana, i salici striscianti e altre ancora. Il megaforbieto, con il Cavolaccio alpino e la Cicerbita violetta, l’ambiente di greto, la torbiera con il Ranuncolo acquatico e il Trifoglio fibrino, il prato umido con la Calta palustre e la Genziana bavarese, testimoniano che per alcuni ambienti l’acqua è un elemento fondamentale.

Naviga nel sito e scopri di più sulle riserve naturali e i parchi della Valle d'Aosta: su Vivavda troverai le descrizioni dettagliate per ogni area naturalistica, i sentieri suggeriti, le attività e le strutture ecosostenibili che aderiscono al progetto. 

Segui Vivavda anche su Facebook e su Youtube

Cosa fare

  • Trekking

    I sentieri all'interno del Giardino Botanico Alpino Chanousia possono essere percorsi unicamente a piedi. È assolutamente vietato uscire dalle tracce dei camminamenti ed è consigliabile tenere per mano i bambini, non è concesso l'ingresso ai cani.

Scoprire l'area

Il giardino botanico Chanousia è aperto da inizio luglio fino alla terza domenica di settembre, neve permettendo. Gli orari di apertura sono dalle ore 9.00 alle 19.00. L'ingresso è a pagamento. All'interno del giardino sono presenti dei sentieri che permettono di osservare piacevolmente gli ambienti riproposti. Per poter godere pienamente della bellezza delle specie coltivate, si consiglia la visita a piccoli gruppi guidati da un accompagnatore esperto.

Come arrivare

Giardino Botanico Chanousia: in auto

Per raggiungere il giardino botanico bisogna percorrere la strada statale del Piccolo San Bernardo in direzione Francia. Arrivando da Aosta si segue la direzione per Courmayeur fino all'abitato di Pré-Saint-Didier da cui parte, la strada statale che conduce a La Thuile. Dopo aver superato quest'ultima si dovrà continuare ancora, in direzione Francia, per circa dieci chilometri.

Giardino Botanico Chanousia: in autobus

Per raggiungere il Colle del Piccolo San Bernardo si può utilizzare anche la navetta in fase sperimentale denominata “Alpis Graia” che raccoglie i passeggeri nel bacino della Valdigne e li porta fino al Piccolo San Bernardo.

Codifica dell'accessibilità del sito

VIVA ha scelto di fornire a chiunque – giovane, adulto, anziano o diversamente abile – tutte le informazioni sui siti in modo da rendere autonomo il visitatore nella loro fruizione.
È stata quindi definita una “Codifica dell'accessibilità”.


Giardino botanico alpino Chanousia

Informazioni per raggiungere la località 2
Accessibilità dalle arterie principali 3
Parcheggi per disabili 2
Servizi igienici accessibili 1
Pannelli divulgativi 3
Pendenze (max 8%) 0
Larghezza percorso (min 90cm) 0
Fondo stradale 0
Zone di sosta ogni 10 m circa 0
Percorso messo in sicurezza 1
Manutenzione periodica 2

INDICAZIONI GENERALI VALORI (0 ÷ 3):
0 significa ASSENZA del parametro indicato
3 significa PRESENZA del parametro indicato, che si ritrova in condizioni ottimali
1 – 2 sono VALORI INTERMEDI: in linea generale indicano la presenza del parametro che si ritiene però suscettibile di miglioramento (1 è sufficiente, 2 vicino all’optimum)

cartina Giardino botanico alpino Chanousia

SIC

Comune: Seez (Savoia - Francia)

Superficie: 8.000 mq circa

Altitudine: 2.170 m s.l.m.

Stazione forestale competente:

Attività nell'area

Obiettivo parco

Obiettivo parco
Come unire la passione per la fotografia e quella per la natura? Diventando fotoreporter per un giorno.

VIVA consiglia i locali che appartengono alla rete “Saveurs du Val d’Aoste

Saveurs du Val d'Aoste

punti di interesse limitrofi