You need Flash player 8+ and JavaScript enabled to view this video.

I NUOVI MONTANARI

29 maggio 2015

VIVA Valle d'Aosta unica per Natura invita a partecipare al Convegno "I nuovi montanari", organizzato da Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta e Fondation Grand Paradis, in collaborazione con il Comune di Introd e la Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales.

Durante l'evento sarà affrontato il tema del ritorno alla vita e al lavoro in montagna, attraverso le testimonianze di chi ha scelto di vivere in prima persona questa esperienza; verrà proposta una riflessione su questo fenomeno, particolarmente importante per la Valle d’Aosta: la montagna viene vista come luogo in cui creare nuove opportunità, sciegliere nuovi stili di vita e da cui attingere nuove visioni, in cui apportare  nuove idee e nuovi progetti.


Alla presenza di Vittorio Stefano Anglesio, sindaco di Introd e Presidente di Fondation Grand Paradis, di Nicola Rosset, Presidente della Chambre valdôtaine des entreprises et des activités e di Luigino Vallet, Presidente di Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta, il programma del convegno, moderato da Giacomo Sado, prevede gli interventi di Giuseppe Dematteis, autore del libro "Nuovi Montanari. Abitare le Alpi nel XXI secolo" e di Francesca Campora, Segretario Generale della “Fondazione Edoardo Garrone”.

Interverranno anche alcuni protagonisti del ritorno alla montagna: Paola Bortoli, di Milano, che, con la sua famiglia, gestisce l’azienda agricola La Ferme du Grand Paradis di Cogne; Riccardo Taolin che, da Venezia, si è trasferito ad Introd per gestire La Pietra felice – Chambres d’Hôtes; e Mirko Fortuna, consulente IT e-health, che, grazie alle nuove tecnologie, ha potuto spostare la propria attività dalla Capitale a Cogne lavorando in remoto.


Le conclusioni del convegno saranno affidate a Luca Remmert, Presidente della Compagnia di San Paolo, che ha focalizzato parte della propria attività istituzionale sul tema della montagna.

L'appuntamento è fissato per venerdì 29 maggio, alle ore 9, nella Sala di Giustizia del Castello di Introd.


La partecipazione è gratuita; è gradita la prenotazione contattando Fondation Grand Paradis al numero di telefono 0165-75301 o all’indirizzo email info@grand-paradis.it.


Fondation Grand Paradis

Villaggio Minatori
11012 Cogne (Ao)
tel +39 0165 75301
fax +39 0165 749618
www.grand-paradis.it
http://www.facebook.com/FondationGrandParadis
https://twitter.com/FGrandParadis