You need Flash player 8+ and JavaScript enabled to view this video.

LA SEGNALETICA DEI SENTIERI

26 settembre 2016

L'ente gestore del Parco naturale Mont Avic avvisa:

Nel Parco Naturale Mont Avic e nei suoi dintorni sono stati più volte rilevati interventi non ufficiali di segnalazione con tacche di vernice lungo tracce o sentieri secondari.

Tali interventi sono del tutto inopportuni per due importanti ragioni:

  1. 1.   Sicurezza degli escursionisti. La Regione ha istituito un sistema ufficiale di segnalazione (segnavia numerati gialli e neri) con relativa segnaletica orizzontale e verticale. I sentieri sono inseriti in un apposito catasto consultabile sul geonavigatore (www.geoportale.partout.it). Segni gialli o di altro colore non accompagnati da numerazione e da cartelli su palo possono trarre in inganno e - se non regolarmente mantenuti nel tempo - creare problemi di orientamento !!
  2. 2.   Maggiore impatto sull’ambiente. Il parco da anni promuove una strategia di canalizzazione dei flussi di visitatori per poter accogliere un gran numero di visitatori senza causare sensibili impatti ambientali. Oltre 100 km di sentieri segnalati consentono di attraversare in sicurezza tutti gli ambienti tutelati dal Parco. Le aree prive di sentieri ufficiali sono indispensabili zone di tranquillità per la fauna e vanno mantenute tali !!

La rimozione dei segni colorati lungo le tracce non ufficiali è onerosa e spesso possibile soltanto mediante sovrapposizione di altra vernice. Le crescenti difficoltà a reperire fondi per la regolare manutenzione dei sentieri suggeriscono inoltre di evitare l’aggiunta di nuovi tracciati, essendo l’attuale rete regionale già molto estesa.

Le tacche di vernice non servono ai conoscitori locali del nostro territorio, in grado di orientarsi autonomamente. Attirano per contro visitatori sprovveduti e non sufficientemente informati.

Invitiamo quindi tutti gli amanti della montagna a contrastare questo fenomeno, facendo opera di informazione e convincimento e segnalandoci tempestivamente situazioni anomale.

Per comunicazioni:

Tel. 0125 960643, info@montavic.it

Parco Naturale Mont Avic - Frazione La Fabrique, 164 - 11020 Champdepraz (AO)