You need Flash player 8+ and JavaScript enabled to view this video.

Ambienti d'alta quota delle combe Thuilette e Sozin

In alta quota, dove la natura vive ancora incontaminata, si aprono i due valloni di Sozin e Thuilette, nel comune di La Thuile in Valle d'Aosta. Qui regna il silenzio. In inverno, l'aria fredda e la neve dominano sui boschi di Larice, Pino cembro e Abete rosso. E alle quote superiori si aprono ampi pascoli intervallati da conche palustri e piccoli laghetti.
In questa natura ancora pura, specie floristiche e faunistiche, molto rare per la Valle d'Aosta, trovano il loro habitat ideale, come Carex pauciflora e Diphasiastrum alpinum. Su tutto regnano l'Aquila reale e il Gipeto. E non mancano la Marmotta, la Rana alpina, il Gallo forcello e la Pernice bianca. Un paesaggio ricco di natura e pace.

Naviga nel sito e scopri di più sulle riserve naturali e i parchi della Valle d'Aosta: su Vivavda troverai le descrizioni dettagliate per ogni area naturalistica, i sentieri suggeriti, le attività e le strutture ecosostenibili che aderiscono al progetto. 

Segui Vivavda anche su Facebook e su Youtube

 

Cosa fare

  • Trekking

    I sentieri sono particolarmente adatti a escursionisti esperti.
    Tutti gli itinerari sono descritti nella sezione SENTIERI.

  • Racchette da neve

    Il sito è sconsigliato per questa attività.

Scoprire l'area

Per godere del paesaggio e delle esplosioni di fioriture, la zona delle combe Thuillette e Sozin è nel suo massimo splendore in piena estate. Il rosso vivo dei mirtilli e l'azzurro terso del cielo possono rendere incantevole anche la visita in autunno. L'ambiente è adatto per escursionisti allenati, in piccoli gruppi, attenti alla quiete e alle ricchezze del territorio.


Norme comportamentali

Ricorda, comunque, che puoi contribuire a conservare questi luoghi seguendo pochi semplici accorgimenti:

visita le combe Thuillette e Sozie a piedi, con gli sci o con le racchette da neve, se possibile, non utilizzare i mezzi a motore, le imbarcazioni, i deltaplani, i parapendii o simili; per le mountain-bikes e gli animali da sella verifica se sono disponibili percorsi autorizzati avendo cura di rispettare chi cammina;

rimani sui sentieri segnalati, il calpestio rovina la fragile cotica erbosa e il substrato del bosco, in inverno, segui i percorsi consigliati per non disturbare gli animali che lottano contro il gelo e la fame;

osserva da lontano gli animali selvatici, non catturarli, non disturbarli, non dar loro del cibo e non fotografare i nidi occupati;

tieni il tuo cane al guinzaglio e sempre sui sentieri segnalati;

non raccogliere minerali e fiori;

non accendere fuochi;

porta i tuoi rifiuti a valle, dove è attivo il servizio di raccolta;

il campeggio è consentito solo per un bivacco notturno sopra i 2.500 metri, avendo cura di non lavare le stoviglie nelle acque di sorgente e negli specchi d’acqua ferma; i camper e le roulotte possono sostare nelle aree autorizzate, se disponibili.

Come arrivare

Combe Thuillette e Sozin: in auto

In estate o allo scioglimento della neve si può percorrere in automobile la strada asfaltata che parte dalla frazione di Pierre Carrée fino a La Joux - Forclettaz, nei cui pressi è possibile lasciare l'auto in un piazzale e continuare a piedi (circa 1,2 km prima di accedere all'interno dell'area protetta).

Combe Thuillette e Sozin: in autobus

È disponibile la linea Pré Saint Didier - La Thuile e successivamente La Thuile - La Joux. Per raggiungere il comune di La Thuile si può utilizzare anche la navetta in fase sperimentale “Alpis Graia” (estate 2011), che raccoglie i passeggeri nel bacino della Valdigne e li porta fino al Piccolo San Bernardo.
Si sottolinea inoltre che il sito è localizzato appena a valle dell'Alta Via n° 2 (tratto Promoud - La Thuile), percorso naturalistico che attraversa tutto il settore meridionale della Regione, da Champorcher a Courmayeur.

Codifica dell'accessibilità del sito

VIVA ha scelto di fornire a chiunque – giovane, adulto, anziano o diversamente abile – tutte le informazioni sui siti in modo da rendere autonomo il visitatore nella loro fruizione.
È stata quindi definita una “Codifica dell'accessibilità”.


Ambienti d'alta quota
delle combe Thuilette e Sozin

Informazioni per raggiungere la località 1
Accessibilità dalle arterie principali 1
Parcheggi per disabili 0
Servizi igienici accessibili 0
Pannelli divulgativi 0
Pendenze (max 8%) 0
Larghezza percorso (min 90cm) 0
Fondo stradale 0
Zone di sosta ogni 10 m circa 0
Percorso messo in sicurezza 2
Manutenzione periodica 2

INDICAZIONI GENERALI VALORI (0 ÷ 3):
0 significa ASSENZA del parametro indicato
3 significa PRESENZA del parametro indicato, che si ritrova in condizioni ottimali
1 – 2 sono VALORI INTERMEDI: in linea generale indicano la presenza del parametro che si ritiene però suscettibile di miglioramento (1 è sufficiente, 2 vicino all’optimum)

Sentieri

Vedi sentieri :

VIVA suggerisce:

Percorso medio

Lac du Ruitor

Itinerario che dopo aver incontrato le tre cascate del Ruitor raggiunge il rifugio Deffeyes; la successiva discesa verso il lac du Glacier e le cascate del torrente Ruitor permette di completare un interessante percorso circolare.

  • Dislivello: 906 m
  • Tempo di percorrenza: 6h 30 m
  • Segnavia: 3-8-AV2

Cosa vedere:

    • cembreta
    • cascate e laghi
    • flora pascoli alpini
    • camosci, marmotte, crociere, aquila

Periodo di fruizione:

mesi estivi.

Per il video 3D del sentiero "Lac de Ruitor" visita il canale Youtube di Vivavda

Sentieri facili: percorsi che non presentano particolari difficoltà tecniche e dislivelli impegnativi. Possono essere affrontati interamente o per piccoli tratti, permettendo in entrambi i casi di entrare a contatto con la natura incontaminata scoprendone i ritmi, gli equilibri…

Sentieri medi: percorsi che possono essere affrontati in giornata, molto variabili quanto a dislivelli e difficoltà tecniche, permettono di raggiungere mete naturalistiche di grande effetto.

Sentieri lunghi: escursioni di più giorni che prevedono lungo il percorso la presenza di punti tappa e ristoro.

cartina Ambienti d'alta quota delle combe Thuilette e Sozin

SIC SIC IT1205000

Comune: La Thuile

Superficie: 356 ha

Altitudine: 1.760 ÷ 2.835 m s.l.m.

Stazione forestale competente:
Pré-Saint-Didier

VIVA consiglia i locali che appartengono alla rete “Saveurs du Val d’Aoste

Saveurs du Val d'Aoste

punti di interesse limitrofi